Sito ufficiale del piano di zona dell'ambito territoriale di Seregno

BARLASSINA / CERIANO LAGHETTO / COGLIATE / GIUSSANO / LAZZATE / LENTATE SUL SEVESO / MEDA / MISINTO / SEREGNO / SEVESO

Progetto semplificazione Regione Lombardia

Il bando promuove processi di semplificazione sul territorio regionale e mette in rete Comuni, le Provincie, le Comunità  montane, le Camere di commercio, le Università , le Istituzioni statali e tutti gli enti coinvolti al fine di garantire un governo complessivo delle politiche di semplificazione, valorizzare le esperienze esistenti e promuovere progetti innovativi finalizzati a creare “enti semplici”.

Regione Lombardia - Direzione Generale Semplificazione e Digitalizzazione, in collaborazione con Cestec SpA ha articolato il bando in 2 differenti Misure per una dotazione finanziaria complessiva pari a € 2.150.000.

I progetti presentati dovranno essere coerenti con le linee strategiche delineate dall’Agenda di Governo 2011 - 2015 “Lombardia Semplice” disponibile sul sito www.semplificazione.regione.lombardia.it.

Chi puಠfare domanda:
a) Enti locali
b) Uffici dell’Amministrazione dello Stato sul territorio regionale
c) Camere di Commercio
d) Università 

Misura 1: buone prassi di semplificazione

Ha l’obiettivo di valorizzare 15 buone prassi di semplificazione realizzate nel territorio lombardo ai fini della diffusione, della condivisione dei risultati ottenuti e della loro replicabilità . Tale Misura ha una dotazione finanziaria di € 150.000.

Le 15 buone prassi selezionate riceveranno ciascuna un riconoscimento pari a € 10.000 e saranno inserite nella “Vetrina delle Buone Prassi di Semplificazione di Regione Lombardia” sul sito www.semplificazione.regione.lombardia.it.

I beneficiari saranno invitati alla presentazione della buona prassi nel corso di un evento pubblico durante il quale riceveranno il riconoscimento di “Ente semplice 2012”.

Misura 2: progetti innovativi di semplificazione

Ha l’obiettivo di promuovere partenariati tra enti per la realizzazione di progetti innovativi di semplificazione. Tale Misura ha una dotazione finanziaria di € 2.000.000.

Il contributo viene erogato a fondo perduto fino ad un massimo del 70% delle spese ritenute ammissibili per ogni progetto innovativo di semplificazione e non potrà  superare l’importo di € 210.000.
La spesa minima per progetto è di € 75.000.

Termini e procedure per la presentazione della domanda

la domanda di partecipazione al bando deve essere presentata esclusivamente on line al seguente indirizzo https://gefo.servizirl.it a partire dalle ore 10:00 del 6 giugno 2012.

Le candidature saranno aperte fino alle ore 12:30
"¢ del 6 luglio 2012 per la Misura 1
"¢ del 23 luglio 2012 per la Misura 2

Copia integrale del bando e dei relativi allegati sono disponibili sul sito
www.semplificazione.regione.lombardia.it

Per informazioni: semplificazione@cestec.it.



   
carattere A /
A