Sito ufficiale del piano di zona dell'ambito territoriale di Seregno

BARLASSINA / CERIANO LAGHETTO / COGLIATE / GIUSSANO / LAZZATE / LENTATE SUL SEVESO / MEDA / MISINTO / SEREGNO / SEVESO

Bando di accreditamento per la fornitura del Servizio di Assistenza Domiciliare

I Comuni dell’Ambito Territoriale di Seregno (Barlassina, Ceriano Laghetto, Cogliate, Giussano, Lazzate, Lentate sul Seveso, Meda, Misinto, Seregno e Seveso) intendono continuare ad avvalersi della modalità gestionale della “voucherizzazione” del Servizio di Assistenza Domiciliare introdotta dalla Deliberazione di Giunta Comunale n. 215 del 28/11/2006 del Comune di Seregno – Capofila dell’Ambito territoriale, mediante erogazione di titoli sociali,
ovvero voucher. A tal fine, con il presente Bando indicono selezione pubblica per accreditare i Soggetti erogatori del servizio, in possesso dei requisiti previsti dai documenti allegati al presente bando
come parte integrante e sostanziale (Allegati A e B). I Comuni mantengono l’esercizio della funzione di assistenza domiciliare attraverso la programmazione, il controllo e la vigilanza attiva dell’erogazione del servizio tramite voucher volto a garantire elevati standard qualitativi ed offrire ampia possibilità di risposta al cittadino.

Lista dei Soggetti Accreditati
La Lista dei Soggetti Accreditati è composta dall’elenco degli operatori che hanno richiesto ed ottenuto l’accreditamento. Una specifica Commissione di Ambito verificherà, con cadenza massimo triennale, il mantenimento dei requisiti previsti per l’accreditamento. L’esito negativo di tali verifiche comporterà la cancellazione dalla Lista dei Soggetti Accreditati. Il soggetto escluso non può ripresentare domanda di Accreditamento per un anno. La Lista dei Soggetti Accreditati viene pubblicato all’albo del Comune di Seregno e di ciascuno dei Comuni accreditanti, e viene periodicamente aggiornata in seguito a nuove iscrizioni o cancellazioni. L’utenza provvista di Piano di Assistenza Individuale (PAI), approvato dai Servizi Sociali del Comune di residenza, potrà acquistare il servizio presso i Soggetti iscritti nella Lista dei Soggetti Accreditati.

Risorse destinate all’erogazione di voucher SAD
Le risorse destinate dai Comuni dell’Ambito Territoriale di Seregno alla erogazione di voucher SAD per l’anno 2015 sono stimate in complessivi € 662.000,00.= I.V.A. compresa,ripartite come segue:
· Comune di Barlassina: € 40.000,00
· Comune di Ceriano Laghetto: € 3.000,00
· Comune di Cogliate: € 3.000,00
· Comune di Giussano: € 140.000,00
· Comune di Lazzate: € 3.000,00
· Comune di Lentate sul Seveso: € 30.000,00
· Comune di Meda: € 150.000,00
· Comune di Misinto: € 3.000,00
· Comune di Seregno: € 245.000,00
· Comune di Seveso: € 45.000,00
TOTALE ANNO 2015 € 662.000,00
Detti importi non costituiscono impegno per i Comuni accreditanti, ma solo una stima annuale del volume dei Voucher che si presume di erogare agli utenti in carico. Ciascun Comune provvederà all’assunzione dei relativi oneri in base alle proprie disponibilità di Bilancio.

Requisiti per la presentazione della domanda
Sono invitati a presentare domanda di accreditamento tutti i Soggetti profit e non profit che:
- siano in possesso dei requisiti generali previsti dal documento “Principi e criteri generali della gestione dei servizi alla persona mediante accreditamento e voucher” (Allegato A al presenta bando;
- siano in possesso degli specifici requisiti di affidabilità, solidità, professionalità aziendale e garantiscano gli standard di qualità richiesti nel documento “Disciplinare del servizio di assistenza domiciliare anziani e disabili erogato mediante voucher” (Allegato B al presente bando);
- dichiarino di assumere tutti gli obblighi prescritti dai suddetti documenti e dal Patto di accreditamento (Allegato C al presente bando), ivi incluso il prezzo delle prestazioni oggetto di accreditamento.
Ogni Soggetto che aspira ad essere accreditato può ottenere l’accreditamento a titolo individuale o, in alternativa, quale associazione temporanea d’impresa, costituita ai sensi delle leggi vigenti, o consorzio.
L’accreditamento può essere richiesto con riferimento a tutti i Comuni accreditanti o solo ad alcuni, fatto salvo un minimo di 2 Comuni.

Modalità di presentazione della domanda
I Soggetti interessati all’accreditamento dovranno:
- compilare e sottoscrivere apposita domanda, da redigere secondo il “Modello domanda di accreditamento” (Allegato D al presente bando),
- allegare tutti i documenti di volta in volta richiesti nel predetto Modello di domanda,
- allegare il Patto di Accreditamento (Allegato C al presente bando), compilato e sottoscritto per preventiva accettazione.
La domanda deve essere presentata ALL’UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI SEREGNO, in busta chiusa, sigillata, indirizzata a:

Ufficio di Piano dell’Ambito e di Seregno
Via Umberto I, 78 – 20831 SEREGNO
con indicata la dicitura “DOMANDA DI ACCREDITAMENTO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE”

In prima istanza le domande di accreditamento devono essere presentate entro il 28 novembre 2014, per consentirne la valutazione e la conseguente iscrizione nella Lista dei Soggetti Accreditati a decorrere dal 01 gennaio 2015.
Dopo la predetta scadenza, il bando sarà comunque aperto con modalità a sportello:
eventuali domande di accreditamento potranno pertanto essere presentate anche successivamente e valutate, di norma, entro 60 giorni dalla relativa presentazione con successiva iscrizione nella Lista dei Soggetti Accreditati.



ALLEGATO 1: Bando accreditamento SAD
ALLEGATO 2: Allegati Bando accreditamento SAD


   
carattere A /
A