Sito ufficiale del piano di zona dell'ambito territoriale di Seregno

BARLASSINA / CERIANO LAGHETTO / COGLIATE / GIUSSANO / LAZZATE / LENTATE SUL SEVESO / MEDA / MISINTO / SEREGNO / SEVESO

Reddito di autonomia 2016: misura BONUS FAMIGLIA

Con DGR  X/5059 del 29 aprile 2016 Regione Lombardia definisce i criteri per beneficiare della misura “Bonus Famiglia” Nell'ambito degli interventi denominati Reddito di autonomia 2016.

Si tratta di una misura che assegna € 150 al mese (per i 6 mesi precedenti la nascita del bambino e per i 6 mesi successivi alla nascita) fino ad un massimo di € 1.800.  In caso di adozione, il contributo è di € 150 al mese dall'ingresso del bambino in famiglia, fino ad un massimo di € 900.

I requisiti e i documenti per accedere alla misura sono i seguenti:

  • Residenza in Lombardia per entrambi i genitori di cui almeno uno residente da 5 anni consecutivi;
  • ISEE in corso di validità uguale o inferiore a € 20.000;
  • Certificato medico che attesta gravidanza/sentenza di adozione del minore con data antecedente al 1 maggio 2016.

In caso di gravidanza: la documentazione prevede una scheda di avvenuto colloquio per l’accertamento della vulnerabilità socio/economica, rilasciata dal Comune di residenza o dal Cav (Centri di aiuto alla vita).

In caso di adozione: la domanda deve essere presentata entro 30 giorni dalla data della sentenza di adozione o del decreto di collocamento in famiglia.

Il/la richiedente può presentare domanda online, sull'applicativo accessibile sulle pagine web di Regione Lombardia, a partire dal 1° giugno 2016, ore 10:00 all'indirizzo www.siage.regione.lombardia.it.

Per informazioni contattare il Call Center di Regione Lombardia al n. 800.318.318.

_________________________________________________________________________________

Modalità di erogazione e riscossione del contributo

Le domande per il Bonus Famiglia, presentate direttamente dal cittadino con modalità on line tramite la piattaforma regionale Siage, saranno ammesse al finanziamento dopo apposita istruttoria e verifica dei requisiti svolta da parte dell’ATS Brianza.

Per avere informazioni sullo stato di avanzamento della pratica e sul pagamento dei contributi del Bonus Famiglia, i richiedenti possono rivolgersi agli operatori del Dipartimento ASSI dell’ATS Brianza:

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00  ai seguenti numeri telefonici:

  • sede di Monza: 039/2384962
  • sede di Lecco: 0341/482379

oppure possono scrivere alla casella di posta elettronica: bonusfamiglia@ats-brianza.it



ALLEGATO 1: DGR X/5059 del 29 aprile 2016


   
carattere A /
A