Sito ufficiale del piano di zona dell'ambito territoriale di Seregno

BARLASSINA / CERIANO LAGHETTO / COGLIATE / GIUSSANO / LAZZATE / LENTATE SUL SEVESO / MEDA / MISINTO / SEREGNO / SEVESO

 

Reddito di Autonomia per persone anziane e disabili ai sensi delle DDG 12405/2016 e 12408/2016: seconda apertura raccolta domande

Con D.G.R. n. X/6083 del 29.12.2016  la Regione Lombardia ha stabilito ulteriori scadenze per la presentazione delle domande e conseguenti adempimenti per la Misura Reddito di Autonomia a favore di persone anziane e disabili.

Il reddito di autonomia prevede l’erogazione di voucher per un totale di € 4.800 destinati a:

Persone anziane

Garantire alle persone anziane, in condizione di vulnerabilità socio economica, la possibilità di permanere al domicilio consolidando o sviluppando i livelli di relazioni sociali e di capacità di cura di sé e dell’ambiente domestico mediante l’attivazione di voucher che garantiscano l’integrazione/implementazione dell’attuale rete dei servizi, in ottica di risposta flessibile e modulabile costruita sul bisogno individuale della persona.

Tali persone si caratterizzano inoltre per almeno una delle seguenti caratteristiche:

  • compromissione funzionale lieve/moderata ovvero condizioni che possono comportare una minore cura di sé e dell’ambiente domestico nonché povertà relazionale intesa come rarefazione delle relazioni familiari progressiva scomparsa dei rapporti di amicizia e di vicinato, ecc. con conseguenti importanti effetti dal punto di vista del decadimento psico-fisico;

oppure

  • essere caregiver di familiari non autosufficienti con necessità di sollievo e supporto per mantenere una adeguata qualità della vita, purché non sia già previsto come intervento della Misura RSA aperta ex DGR n. 2942/2014.

 

Persone disabili

Implementare, in disabili giovani ed adulti, le competenze e le abilità finalizzate:

  • ll’inclusione sociale;
  • allo sviluppo dell’autonomia personale mediante percorsi di potenziamento delle capacità funzionali e relazionali.

Tali persone devono caratterizzarsi inoltre per la presenza di:

  • compromissione funzionale che consente un percorso di acquisizione di abilità sociali e relative all’autonomia nella cura di sé e dell’ambiente di vita, nonché nella vita di relazioni;
  • un livello di competenza per lo svolgimento delle attività della vita quotidiana che consente interventi socio educativi e socio formativi per sviluppare/implementare/riacquisire competenze relazionali e sociali, da agire all’interno della famiglia o per emanciparsi da essa e/o utili per un eventuale inserimento/reinserimento lavorativo;

Requisiti di accesso previsti dalla normativa regionale

ANZIANI (D.d.G. n. 12405/2016)

DISABILI (D.d.G. n. 12408/2016)

residenza nei comuni  dell’Ambito Territoriale  di Seregno,

età superiore a 65 anni;

vivere al proprio domicilio;

ISEE (ordinario o ristretto) pari o inferiore a € 20.000,00 euro;

non frequentare in maniera sistematica e continuativa unità d’offerta o servizi a carattere socio-sanitario;

non beneficiare degli interventi afferenti all’Avviso di cui D.D.G. 10226/2015 (Rif. Reddito di autonomia 2015);

residenza nei comuni  dell’Ambito Territoriale  di Seregno;

età compresa tra i 16 e i 64 anni;

ISEE (ordinario o ristretto) pari o inferiore a € 20.000,00 euro;

non frequentare in maniera sistematica e continuativa unità d’offerta o servizi a carattere sociale o socio-sanitario;

non frequentare corsi di formazione professionale;

non beneficiare degli interventi afferenti all’Avviso di cui D.D.G. 10227/2015 (Rif. Reddito di autonomia 2015);

Presentazione delle domande:

Entro le ore 12.00 del giorno  il 13 marzo 2017  presso ciascun comune di residenza.

Formulazione graduatoria

L’ufficio di piano predisporrà una graduatoria unica per l’ambito delle domande raccolte nei comuni di riferimento e la invierà in Regione Lombardia per la sua validazione.

I voucher per l’accesso agli interventi saranno garantiti sino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al proprio Comune di Residenza.

 



ALLEGATO 1: Modello di domanda disabili (DDG 12408/2016)
ALLEGATO 2: Modello di domanda anziani (DDG 12405/2016)


   
carattere A /
A